Come fare il pane di grano saraceno con la ricetta per intolleranti al glutine

La ricetta facile per preparare il pane con la farina di grano saraceno, buono, saporito e perfetto per chi soffre di celiachia


La ricetta del pane di grano saraceno è una variante semplice e sfiziosa del pane tradizionale, è buonissimo e versatile e si può fare sia nello stampo del plumcake che con una formatura normale. La farina di grano saraceno è senza glutine e ha un basso indice glicemico, è adatta quindi per chi ha problemi di glicemia e anche per chi è intollerante al glutine.

Ingredienti


400 gr di farina per pane Schar (Mix B)
100g di farina di grano saraceno
1/2 panetto di lievito di birra (12 gr)
250 – 300 ml di acqua
11 gr di sale
3 cucchiai di olio di extravergine di oliva
2 cucchiaini di zucchero

Preparazione


pane-grano.saraceno

Mettete l’acqua in un bicchiere e scaldatela nel microonde poi sciogliete dentro il lievito di birra, mescolate bene con un cucchiaino e fate riposare qualche minuto. Setacciate insieme la farina per pane Schar (Mix B) e quella di grano saraceno, poi prendete la planetaria e mettetene dentro circa metà.

Versate nella planetaria il lievito sciolto in acqua, l’olio extravergine di oliva e lo zucchero, mescolate un pochino e poi incorporate l’acqua rimasta, mescolate fino ad avere un composto cremoso. A questo punto aggiungete il sale, mescolate per un minuto e poi versate la farina rimasta, impastate usando la foglia e dopo qualche minuto aggiungete il gancio. Se occorre potete aggiungere un po’ di farina o di acqua per aggiustare l’impasto. Impastate bene, a bassa velocità, per una decina di minuti e poi togliete il panetto dalla planetaria e mettetelo su un tagliere, impastatelo un pochino e poi date una forma rotonda.

Ungete una ciotola con un pochino di olio di semi, mettete dentro il panetto e sigillate tutto con la pellicola, fate lievitare dentro il forno spento con la luce accesa per circa 3 – 4 ore. Trascorso il tempo di lievitazione formate una pagnotta, avvolgetela ben stretta con un canovaccio ben infarinato e continuate la lievitazione per circa mezz’oretta.

Trasferite il pane in una teglia leggermente cosparsa di farina e cuocetelo in forno caldo a 220°C per circa 30 minuti. Fate raffreddare il pane e poi gustatelo.

Foto | da Flickr di bluehillranch

  • shares
  • Mail