Il semifreddo agli amaretti senza uova con la ricetta facile

Ecco come realizzare in casa un ottimo semifreddo senza uova: provate quello agli amaretti con la ricetta semplice

Nonostante venga spesso associato al periodo invernale, il semifreddo agli amaretti rappresenta un dessert adatto a qualsiasi stagione, anche all'estate, perchè no? Lo trovo ottimo da servire al termine di una cena rustica. Il suo completamento ideale è rappresentato da una colata di cioccolato fuso, ma anche il caramello liquido fa il suo dovere. Questa in particolare è la ricetta senza uova. Non tutti possono mangiarle e non a tutti piace l'idea di consumarle da crude, problema risolto dunque.

Il semifreddo agli amaretti senza uova con la ricetta facile

Dessert di fine pasto allettante si prepara facilmente e con pochi ingredienti, ma di qualità. In aggiunta agli amaretti del cioccolato fondente e del caffè così che anche chi solitamente non ami il sapore deciso dei biscotti in questione possa apprezzarlo ugualmente. Il procedimento proviene da quì, mentre altre ricette da provare sono il semifreddo al pistacchio con la ricetta di Benedetta Parodi ed il semifreddo alle fragole.

Ingredienti

500 gr di panna fresca
125 gr di cioccolato fondente
200 gr di amaretti
2 tazzine di caffè zuccherato
3 cucchiai di zucchero


Preparazione

Montare la panna, fredda di frigo, a neve, quindi tritare finemente gli amaretti ed incorporarli con delicatezza. Tritare finemente anche il cioccolato ed aggiungere alla panna anche questo. Incorporare anche il caffè, mescolando sempre con cura effettuando dei movimenti circolari dall'alto verso il basso quindi, con il composto ottenuto, riempire gli stampini o lo stampo a cassetta in silicone. Conservare il semifreddo in freezer per almeno 6 ore, quindi tirarlo fuori e tagliarlo a fette. Servire subito.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail