Le arachidi alla paprika con la ricetta per l'aperitivo

Le arachidi alla paprika rappresentano un'idea facile ma estremamente sfiziosa per l'aperitivo, ecco come prepararle in pochi passaggi

Mi capita spesso di organizzare degli aperitivi dell'ultimo minuto in casa mia con gli amici. Non volendo proporre sempre le solite pietanze, nonostante comunque finisca spesso per includerle a rotazione perchè tutto sommato rimangono gradite, cerco di introdurre di volta in volta delle novità, purchè siano sfiziose. A questo proposito una che è piaciuta parecchio è rappresentata dalle arachidi alla paprika, ottime da gustare tra una chiacchera e l'altra.

Le arachidi alla paprika con la ricetta per l'aperitivo

Le arachidi alla paprika costituiscono una piccola chicca, una volta di fronte è impossibile resistere, e pensare che siano così semplici da preparare! Non solo, se racchiuse all'interno dei barattoli di vetro a chiusura ermetica possono essere conservate a lungo, ed in caso anche venire regalate. Un'altra ricetta che vi consiglio a riguardo è quella delle mandorle alla paprika. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti

200 gr di arachidi non salate
1 cucchiaino di miele
olio di semi
sale
pepe
paprika in polvere qb

Preparazione

Porre le arachidi in una padella antiaderente e farle tostare per qualche minuto avendo cura di mescolarle di tanto in tanto affinchè non si brucino. Una volta completamente dorate prelevarle e trasferirle in una ciotola. Unire alle stesse il miele, l'olio, il sale e il pepe. Adesso aggiungere anche la paprika nella quantità desiderata, io abbondo. Mescolare bene affinchè si distribuisca in maniera uniforme e trasferire in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Conservare in dispensa, in luogo asciutto e lontano da fonti di calore.

Foto | Christian Schnettelker

  • shares
  • Mail