Come fare l'halva con la ricetta tradizionale

Avete mai assaggiato l'halva? Ecco la ricetta base per preparare in casa questo dolcetto greco


I dolci sono la vostra passione? Se la risposta è si dovete assolutamente provare a preparare l’halva, un dolce di origine greca ma diffuso anche in altri paesi, come India e Pakistan, ovviamente ne esistono tante varianti e versioni, noi partiamo da una ricetta base che potete poi arricchire da altri ingredienti come frutta secca e canditi, ma anche cioccolato.

Ingredienti


120g di semolino
40 gr di mandorle
2,5 dl di latte
150g di zucchero
50g di burro
un cucchiaio di cannella in polvere

Preparazione

halva

Le mandorle potete usarle pelate oppure con la buccia, io le preferisco con la buccia che conferisce un sapore più intenso. Tostate le mandorle nel forno e poi trasferitele in un pentolino e rosolatele nel burro per qualche minuto. Nella stessa pentola fate cadere il semolino a pioggia e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno in modo da evitare la formazione dei grumi. Mescolate e cuocete per una decina di minuti mescolando in continuazione.

Nel frattempo in una pentola mettete latte e zucchero e fateli scaldare, mescolando ogni tanto, senza raggiungere l’ebollizione. Versate il latte a filo nella pentola con il semolino e mescolate bene, cuocete per circa 15 – 20 minuti, dividete il composto negli stampi monoporzione o in uno da budino o plumcake e fate riposare. Decorate con la cannella e servite.

Foto | da Flickr di sondyaustin

  • shares
  • Mail