La zucca in agrodolce con cipolla per un contorno sfizioso

In cerca di un contorno sfizioso con la zucca? Provatela in agrodolce con le cipolle, risultato garantito

Approfittando di una zucca regalatami da un'amica in questi ultimi giorni mi sono data alla pazza gioia. Tra le ricette provate la zucca in agrodolce con cipolla. Un contorno sfizioso e facile da realizzare ma decisamente con una marcia in più. Si tratta in sostanza di una preparazione che consta di due fasi: la prima prevede la frittura della zucca e la seconda la cottura delle cipolle. Come è facile dedurre non si tratta di una pietanza leggera. Risulta particolare ed appagante e proprio per questo la consiglio per determinate occasioni, magari una cena con amici.

La zucca in agrodolce con cipolla per un contorno sfizioso

Detto questo la zucca in agrodolce con cipolla risulta essere una di quelle pietanze da provare assolutamente per prendere per la gola i propri commensali. Provate anche la zucca in agrodolce con il Bimby e quella marinata in agrodolce.

Ingredienti

500 gr di zucca gialla
farina qb
olio extra vergine di oliva qb
aceto di vino bianco qb
2 cipolle bianche
zucchero qb

Preparazione

Tagliare la zucca a fette, sbucciarla e passarla in un piatto nel quale avrete distribuito poca farina. Adesso scaldare dell'olio in una padella capiente e friggerla. Man mano scolarla su un piatto coperto da carta assorbente da cucina. Nel frattempo in un'altra padella fare appassire in poco olio le cipolle affettate sottilmente, quindi, una volta morbide, unire aceto e zucchero secondo i propri gusti (per me mezzo bicchiere di aceto ed un cucchiaio di zucchero). Fare evaporare, proseguire la cottura per qualche istante quindi spegnere la fiamma e fare riposare. Porre la zucca in una pirofila quindi coprirla con le cipolle appena cotte e servire.

Foto | Max Braun

  • shares
  • Mail