La ricetta natalizia francese del Buche de Noel

Ecco a voi la ricetta tradizionale del Buche de Noel con i suggerimenti dello chef Luca Montersino. Scopri tutte le fasi di preparazione su Gustoblog.

buche-de-noel

Le ricette di Natale che si preparano in occasione di questo periodo di festa sono davvero molte: avete già pensato al menu che preparerete per la Cena della Vigilia o del pranzo del 25 dicembre? Se avete ancora qualche dubio, ecco una dolce proposta che conquisterà grandi e piccini.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione del Buche de Noel, o Tronchetto di Natale, con i suggerimenti del famoso chef Luca Montersino. Che ne dite di provarla con noi?

Ingredienti



    Per la pasta biscotto:
    uova (albumi e tuorli separati), 4
    farina, 80gr
    fecola di patate, 20gr
    zucchero, 100gr
    vaniglia

    Per la crema pasticcera:
    latte, 2dl
    tuorli d’uova, 2
    zucchero, 60gr
    maizena, 1 cucchiaio
    bacche di vaniglia, 1
    cacao amaro, 1 cucchiaio
    cioccolato fondente, 70gr

    Per la ganache al cioccolato:
    cioccolato fondente, 200gr
    panna, 2dl

Preparazione


Iniziamo con la pasta biscotto: montate gli albumi a neve insieme allo zucchero finché non sarete riusciti ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Nel frattempo, montate a parte i tuorli insieme ad un pizzico di sale. Proseguite unendo metà dei tuorli agli albumi e poi, alternandoli, un po' di albumi e un po' di farina e fecola finché non avrete terminato gli ingredienti. Incorporate ora il composto ottenuto facendo attenzione che non smonti. Trasferite il risultato ottenuto all'interno di una teglia per il forno che avrete foderato con la carta apposita e cuocete a 180 gradi per 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, adagiate la pasta sopra ad uno strofinaccio pulito, che andrete ad arrotolare su se stesso. Lasciate da parte a freddare finché non si sarà ben freddato.

Passate ora alla preparazione della crema pasticcera: versate in una pentola il latte, la bacca di vaniglia tagliata a metà e fate cuocere fino ad ottenere l'ebollizione. In un recipiente a parte montate i tuorli insieme allo zucchero, quindi aggiungete anche la maizena e il cacao. Versate il risultato ottenuto all'interno di un pentolino insieme al latte e proseguite con la cottura senza mescolare. Appena vedete che l'impasto inizia a galleggiare, contate circa una trentina di secondi. Appena il latte inizia a bucare il composto, mescolate con la frusta finché non sarà diventato ben omogeneo. Ultimate aggiungendo infine le scaglie di cioccolato e aspettate fino a che non saranno del tutto sciolte.

Passate ora alla ganache: scaldate la panna all'interno di un pentolino fino ad ebollizione; a questo punto spegnete il fuoco e aggiungete le scaglie di cioccolato fondente poi mescolate con una frusta fino a completo scioglimento. Versate il tutto in un pentolino a bagnomaria e aggiungete il ghiaccio, poi montate fino ad avere una ganache compatta.

Procedete infine con la preparazione del tronchetto: farcite il rotolo di pasta con la crema pasticcerà al cacao. Una volta pronto, lasciate riposare il dolce nel frigo per un paio di ore. Utilizzate infine la ganache per la decorazione.

Bon appetit!

Seguimi su Twitter.

photocredit: © Getty Images

  • shares
  • Mail