La pasta alle melanzane e tonno fresco per un primo gustoso

La pasta alle melanzane e tonno fresco rappresenta un primo a base di pesce gustoso ed economico, ecco come prepararlo

Sono solita abbinare le melanzane al pesce spada quando abbia intenzione di preparare un primo diverso dal solito, economico ma gustoso. Oggi vi propongo invece una altrettanto valida variante, quella con il tonno fresco. Si tratta di una ricetta nella quale la qualità degli ingredienti fa la differenza: scegliendo del tonno appena pescato e delle melanzane gustose otterrete il non plus ultra.

tonno fresco

La pasta alle melanzane e tonno fresco è un primo piatto perfetto sia per il pranzo in famiglia di tutti i giorni che per quello con gli amici. Si realizza in poco tempo e fa sempre la sua bella figura una volta proposto in tavola. Tipico esempio di come la semplicità paghi sempre, anche in cucina. A questo proposito non posso non consigliarvi anche la pasta con spinaci e tonno e gli spaghetti al tonno e limone.

Ingredienti


1/2 Kg di tonno fresco
320 gr di pasta
250 gr di pomodorini ciliegia
2 melanzane
basilico fresco
1 spicchio di aglio
vino bianco qb
olio extravergine di oliva
sale e pepe


Preparazione


Tagliare il tonno a dadini dopo averlo pulito e le melanzane a cubetti. Porre queste ultime all'interno di uno scolapasta cosparse di sale grosso e farle riposare per 30 minuti circa. Trascorso questo tempo sciacquarle e strizzarle bene. Versare in un tegame dell'olio e l'aglio, quindi fare soffriggere ed aggiungere le melanzane e successivamente anche i pomodorini tagliati a metà. Regolare di sale e pepe e profumare con il basilico. Versare il tonno tagliato a cubetti in un tegame con dell'olio. Fare rosolare qualche istante, quindi sfumare con del vino bianco e portare a cottura. Regolare di sale e pepe ed unire alle melanzane. Cuocere la pasta al dente, scolarla nel tegame con il condimento e fare saltare un paio di minuti per mantecare bene. Servire calda.

Foto | Inverno Dreaming

  • shares
  • Mail