Le polpette ai broccoli e ricotta per un secondo vegetariano

Delle polpette semplici ma sfiziose a base di broccoli e ricotta, ottime come secondo vegetariano e perfette per i bambini

Oggi vi propongo delle polpette semplici, gustose ma allo stesso tempo delicate perfette da fare mangiare ai bambini nonchè apprezzato secondo vegetariano. Le polpette ai broccoli e ricotta, facili e tutto sommato veloci da realizzare, sono delle piccole delizie morbide dentro e caratterizzate da un involucro croccante fuori, ottenuto sia che decidiate di cuocerle al forno (irrorate con un filo di olio) che in padella.

Le polpette ai broccoli e ricotta per un secondo vegetariano

Le polpette prevedono pochi ingredienti, per questo motivo puntate sulla loro frechezza. In quanto al panino bianco, nel caso in cui non l'abbiate a disposizione, potreste optare per del pancarrè privato della crosta o per del pangrattato. Nel caso un cui le polpette non siano destinate ai bambini vi consiglio di unire un pizzico generoso di pepe nero, che ne ravviva il sapore. Provate anche le polpette di cavolfiore con la ricetta siciliana e le polpette di lenticchie e riso.

Ingredienti

500 gr di broccoli
250 gr di ricotta fresca
2 uova
1/2 panino bianco raffermo
latte qb
40 gr di parmigiano grattugiato
sale e pepe

Preparazione

Lessare i broccoli al dente quindi scolarli e tritarli piuttosto finemente con l'aiuto di un coltello. Adesso passare la ricotta al setaccio. Tagliare il panino a pezzetti e versare sopra del latte affinchè lo assorba facendolo riposare per una decina di minuti. Raccogliere quindi la ricotta, i broccoli, la mollica strizzata ed il resto degli ingredienti in una ciotola e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere più o meno pangrattato nel caso in cui l'impasto risulti liquido. Creare delle polpette e friggerle in olio caldo o farle cuocere in forno a 180 °C per circa 20 minuti.

Foto | Steven Lilley

  • shares
  • Mail