L'insalata di rinforzo con baccalà da portare in tavola a Natale

Ecco come preparare l'insalata di rinforzo con baccalà della tradizione napoletana, un contorno gustoso e particolare


L’insalata di rinforzo è un piatto tipico del Natale che fa parte della tradizione campana, questa gustosa insalata non manca mai nelle tavole napoletane la sera della Vigilia. L’insalata di rinforzo si può preparare in varie versioni, la ricetta cambia da famiglia a famiglia ed è bellissimo così perché, come tutte le ricette tradizionali, vive quasi di vita propria. Ecco come preparare una deliziosa insalata di rinforzo con il baccalà.

Ingredienti


    400 g di baccalà già ammollato
    1 cavolfiore
    5 filetti di acciughe sotto sale
    200 g di sottaceti
    100 g di pinoli
    1 patata lessata
    2 spicchi d'aglio
    2 rametti di prezzemolo
    birra doppio malto
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione

insalata-rinforzo

Pulite il cavolfiore, dividetelo in cimette e poi lessatelo in acqua bollente salata per una decina di minuti. Portate a ebollizione due litri di acqua (senza aggiungere il sale) poi spegnete il fuoco e aggiungete 1 cucchiaio di olio e 2-3 cucchiai di birra, immergete il baccalà. Mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti. Prelevate il baccalà con un mestolo forato e poi sfaldatelo.

Prendete una ciotola spaziosa e mettete il cavolfiore, la patata tagliata a pezzetti, l’aglio, il prezzemolo tritato, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Unite il baccalà e poi completate con i pinoli tostati in padella e qualche sott’aceto. Condite il tutto con una salsina fatta con 5 cucchiai di olio e 3 di aceto ben emulsionati con una forchetta.

Questo piatto è buonissimo e lo potete anche servire senza il baccalà, per fare un’insalata vegana o vegetariana vi basterà eliminare anche i filetti di acciughe.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail