Cos'è il golden milk: la ricetta e quali sono le sue proprietà

La ricetta per preparare in casa il golden milk e i consigli per sfruttare al meglio le proprietà di questa bevanda della medicina ayurvedica

Il golden milk o latte d’oro è una bevanda a base di curcuma che fa parte della tradizione della medicina ayurvedica, viene usata per migliorare il benessere generale, pare sia utile per le articolazioni e alleviare le infiammazioni articolari, ma anche per aumentare la flessibilità.

Le spezie vantano proprietà molto preziose ed anche la curcuma non è da meno, è un anticancerogeno, antiossidante e antinfiammatorio naturale, è utile per combattere gli stati infiammatori anche gravi come l’artrite. La curcuma si rivela molto utile anche nei casi di digestione lenta e gonfiore addominale, per far funzionare bene il fegato, per abbassare il colesterolo e prevenire malattie gravi come il diabete. C’è chi sostiene che sia utile anche per mal di denti e mal di testa ma io ho qualche dubbio.

Come tutti i rimedi naturali anche il golden milk può essere utile all’interno di uno stile di vita sano e bilanciato, ma ovviamente non sostituisce una terapia medica ne integratori specifici. Ma come si fa il golden milk? Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti


    Per la pasta di curcuma:
    1/4 di tazza di curcuma
    1/2 tazza d'acqua

    Per il golden milk:
    1/4 di cucchiaino di pasta di curcuma
    240 ml di latte (vaccino oppure vegetale a vostra scelta)
    1 cucchiaino di olio di mandorle
    1 cucchiaio di miele di acacia
    2 pizzichi di cannella

Preparazione

golden milk

Prendete un pentolino e mettete 32 gr di curcuma e 100 ml di acqua, mescolate bene e accendete il fuoco, dovete ottenere una pastella cremosa e non troppo solida, occorreranno circa 3 minuti. Mettete la pasta alla curcuma in un vasetto di vetro e chiudetelo ermeticamente, conservatelo in frigorifero. Questa dose va bene per 40 giorni, in linea di massima bisogna usare un quarto di cucchiaino al giorno.

Al mattino quando volete preparare il golden milk procedete in questo modo. Prendete il barattolo del minipimer e mettete dentro il latte, l’olio di mandorle, il miele di acacia, la cannella e la pasta di curcuma, mescolate bene e poi frullate tutto con il frullatore a immersione. L’ideale sarebbe usare il latte tiepido, potete scaldarlo prima oppure mettere il golden milk nel microonde.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail