La crema di patate e porcini per le cene d'inverno

Un primo caldo e corroborante: la crema di patate e porcini, da servire ben calda e accompagnare con i crostini di pane

crema di patate e porcini

La crema di patate e porcini è una vellutata buonissima e delicata, perfetta per le cene d’inverno e da accompagnare con i crostini di pane. Questa ricetta rende benissimo con i funghi porcini freschi, se non li avete potrete usare quelli surgelati, eventualmente potreste anche mescolare funghi di diversi tipi (freschi o surgelati) e se li avete aggiungere anche i porcini secchi per esaltare il sapore.

Ingredienti


    300 g di patate
    200 g di funghi porcini
    1 costa di sedano
    150 g di porri
    1 ciuffo di prezzemolo
    2-3 cucchiai d’olio
    50 g di parmigiano grattugiato
    1 litro di brodo vegetale
    crostini di pane tostato
    sale
    pepe nero

Preparazione


Pulite i porri e il sedano, tritateli sottilmente e metteteli in un tegame con l’olio extravergine di oliva, fate appassire a fuoco dolce. Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a pezzi e pulite bene i funghi, e tagliateli a pezzettini, aggiungeteli nel tegame e cuocete per qualche minuto. Coprite tutto con il brodo oppure con l’acqua, mettete il coperchio e cuocete per 30 minuti circa. Frullate tutto con il minipimer e poi aggiustate di sale e insaporite con il parmigiano.

Dividete la crema di patate e porcini nei piatti e guarnite con il prezzemolo tritato. Servite con i crostini di pane ben caldi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail