Come si fanno i fagiolini fritti: la ricetta

fagiolini fritti

Come si fanno i fagiolini fritti? Se vi piacciono i fagiolini e volete prepararli in un modo sfizioso e originale potete friggerli in pastella, un piatto buonissimo e goloso che va bene come antipasto o contorno, ma anche come aperitivo.

Ingredienti


    400 gr di fagiolini
    150 ml di acqua frizzante
    80 gr di farina 0
    Olio di semi di arachidi
    1 uovo
    sale

Preparazione


Lavate i fagiolini

, spuntateli e poi scottateli in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Scolateli e passateli nell’acqua fredda, poi fateli raffreddare.

Nel frattempo in una ciotola mettete l'acqua frizzantee l’uovo, sbatteteli bene e poi aggiungete la farina setacciata e il sale e mescolate bene con una frusta a mano. Scaldate l’olio di semi in una pentola con i bordi alti, immergete i fagiolini nella pastella e poi immergeteli nell’olio bollente, fateli dorare e poi scolateli sulla carta assorbente da cucina. Mettete i fagiolini in una ciotola e aggiungete un po’ di sale.

  • shares
  • Mail