Le polpette con il baccalà: la ricetta facile e leggera

polpette con il baccalà

Le polpette di baccalà sono sfiziose e buonissime, un piatto gustoso e molto semplice che potete preparare in casa senza nessuna difficoltà e servire come secondo piatto oppure come antipasto. Le polpette di baccalà si fanno con il baccalà essiccato e salato che deve prima stare ammollo ed essere sciacquato, quindi se volete preparare queste polpettine organizzatevi con i tempi perché occorrono circa 24 ore.

Ingredienti


    400 gr di baccalà
    2 patate
    Sale
    Olio per friggere
    1 uovo
    1 spicchio di aglio
    Pangrattato
    1 panino
    1 bicchiere di latte
    Olio extravergine di oliva

Preparazione


Prendete il baccalà

, togliete il sale e mettetelo ammollo in acqua fredda per 24 ore, ricordate di cambiare l’acqua ogni 8 ore. Nel frattempo lessate le patate e fate raffreddare. Passato questo tempo sciacquate il baccalà, asciugatelo con la carta da cucina e poi eliminate tutte le spine. Tagliate il pane a mezzi e metteteli ammollo nel latte.

Tritate il baccalà con un coltello e mettetelo in una ciotola, aggiungete le patate schiacciate e iniziate a mescolate. Aggiungete l’aglio e il prezzemolo tritati, l’uovo, unite il pane ben strizzato e spezzettato con le mani, sale e, se occorre, un po’ di pangrattato per aggiustare la consistenza. Formate delle polpette, passatele nel pangrattato e ponetele su una teglia unta olio extravergine di oliva e cuocetele in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail