Gli straccetti alla romana, la ricetta del secondo veloce

straccetti alla romana

Gli straccetti alla romana sono un secondo piatto facilissimo e veloce che fa parte della tradizione della cucina laziale, sono molto buoni e mettono tutti d’accordo. Per fare questa ricetta dovete usare della carne di manzo molto sottile, va benissimo anche il carpaccio.

Ingredienti


    500 gr di carpaccio di vitello
    12 pomodorini
    1 mazzetto di di rucola
    scaglie di parmigiano reggiano
    2 spicchi di aglio
    1 bicchiere di vino bianco secco
    1 noce di burro
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione


Prendete una padella antiaderente e sciogliete il burro con qualche cucchiaio di olio e l’aglio, unite il sale e poi aggiungete gli straccetti di manzo, cuoceteli per qualche minuto e poi sfumate con il vino, fatelo evaporare a fiamma alta e poi abbassate di nuovo. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, mettete il coperchio e continuate la cottura mescolando ogni tanto. Se occorre aggiungete poca acqua, considerate che devono restare abbastanza asciutti. Infine regolate di sale e pepe.

Servite gli straccetti su un letto di rucola e scaglie di parmigiano e completate con un filo di olio a crudo.

Foto | da Flickr di meta_monkey

  • shares
  • Mail