Come sbucciare il melograno

Il melograno è uno dei frutti autunnali più buoni, si mangia al naturale ma si può utilizzare anche per impreziosire cocktail e macedonie, per decorare i dolcetti ed anche per preparare succo, cocktail, frullati o la marmellata. Oggi vediamo insieme come sbucciare il melograno, le dritte per farlo velocemente e senza sporcare mezza cucina!

Prendete un melograno maturo e incidete la calotta superiore, praticate dei tagli e poi sollevate la buccia e staccate il dischetto superiore. A questo punto seguite le nervature del melograno e incidete la buccia andando un pochino in profondità. Fate forza e aprite gli spicchi di melograno uno per volta, una volta fatto il primo vedrete che sarà facile fare anche gli altri.

Potete portare in tavola il melograno così oppure fate scivolare tutti i chicchi in una ciotolina. Potete battere il retro del melograno con un cucchiaio e far cadere i chicchi da soli.

Questo metodo funziona bene con il melograno maturo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail