La ricetta del tiramisù al limone con pavesini

Una versione del tiramisù al limone tutta da gustare: con i pavesini non delude affatto

La ricetta del tiramisù al limone con pavesini Voglia di provare un fresco e delizioso tiramisù al limone con pavesini? La ricetta, semplice e veloce, non richiede che poche mosse ma un riposo di qualche ora - meglio tutta la notte - per raggiungere il gusto e la consistenza ideali.

Perfetto come dessert di fine pasto, questo tiramisù al limone differisce dalla ricetta originale semplicemente per la sostituzione dei savoiardi con i pavesini, nulla di più.

La crema al mascarpone profumata al limone c'è, così come anche la bagna al limoncello. Se, invece, doveste preferire il tiramisù al limone senza mascarpone, sostituitelo tranquillamente con la ricotta, per un risultato anche più leggero.


Ingredienti


pavesini qb
500 gr di mascarpone
4 uova
4 cucchiai di zucchero
succo di 1 limone bio
latte qb
limoncello qb

Preparazione

Versate in un piatto fondo del latte, il succo di mezzo limone e un cucchiaio di limoncello. Mescolate bene.

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale. Unite ai tuorli il mascarpone e, una volta incorporato perfettamente, aggiungete anche gli albumi, ma senza farli smontare. Unite della scorza di limone grattugiata.

Componete il tiramisù: bagnate velocemente i pavesini nella bagna di latte, succo di limone e limoncello. Disponeteli nel piatto da portata e continuate con gli strati terminando con la crema. Fate riposare in frgo 4-5 ore prima di servirlo.


Photo | Pinterest

  • shares
  • Mail