Come fare la torta pasqualina con la ricetta tradizionale

Come preparare in casa la torta pasqualina con la ricetta tradizionale

torta pasqualina

La torta Pasqualina è un piatto che fa parte della tradizione ligure ma che è talmente buono che è stato adottato come tradizione pasquale un po’ in tutta Italia, dal Friuli alla Sicilia. Della torta Pasqualina esistono tante versioni e rivisitazioni, oggi però vediamo insieme la ricetta originale che è anche la più buona!

Ingredienti


    Per le sfoglie:
    400 gr di farina
    350 ml di acqua
    40 ml di olio extravergine di oliva
    Sale
    Per la farcitura:
    12 uova
    1,5 kg di spinaci
    500 gr di ricotta
    190 gr di parmigiano
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    Noce moscata

Preparazione


Impastate la farina con acqua, olio e sale fino ad avere un composto omogeneo ed elastico. Dividete il l’impasto in quattro porzioni e fatele riposare su un tagliere con sopra un telo. Nel frattempo cuocete gli spinaci in padella con un po’ di olio e di sale, poi scolateli, strizzateli e fateli raffreddare, quindi tritateli e metteteli in una ciotola.

Aggiungete 2 uova e 50 gr di parmigiano alla ciotola con gli spinaci e mescolate bene. In un’altra ciotola mettete la ricotta, 3 uova, il sale e 90 gr di parmigiano e mescolate bene tutto. Stendete le sfoglie e disponetene una su uno stampo ben oliato e infarinato, pennellate con l’olio e aggiungete l’altra sfoglia. Versate il composto con gli spinaci e livellatelo, poi mettete sopra il composto di ricotta e livellatelo con un cucchiaio. Fate dei piccoli affossamenti ed in ognuno mettete un uovo crudo sgusciato, cospargete con il parmigiano grattugiato e ponete sopra la terza sfoglia. Fate uno strato di olio con un pennello da cucina e mettete l’ultima sfoglia, ritagliate la pasta in eccesso e sigillate i bordi. Pennellate con l’olio e cuocete la torta Pasqualina in forno preriscaldato a 180°C per 50 – 60 minuti.

Foto | da Flickr di Elena Bystrova

  • shares
  • +1
  • Mail