La salsa di avocado per il pesce con la ricetta esotica

Ecco la ricetta della salsa di avocado per il pesce, per impreziosire i vostri piatti!


L’avocado è un frutto delizioso ma soprattutto molto versatile, se lo avete assaggiato e non vi è piaciuto, fidatevi di me e dategli un’altra chance. L’avocado mangiato da solo non è un gran che, lo dobbiamo ammettere, c’è da dire però che basta poco per trasformarlo in un piatto ricco di sapore, un contorno goloso peri piatti salati ma anche un ottimo dessert. Provate a mescolare zucchero e avocado, vedrete che vi piacerà molto, oppure usatelo come base per fare il gelato dato che è molto grasso si presta a meraviglia, è ottimo anche per fare delle mousse e dei semifreddi. Oggi ci occupiamo dei salati e vediamo come preparare una salsa di avocado per il pesce, un contorno delizioso per arricchire le vostre ricette.

Ingredienti


2 avocado maturi
1 spicchio di aglio
1 cipollotto
2 lime o un limone
Sale
Peperoncino
3 cucchiai di olio
2 cucchiaini di senape
Mezzo cucchiaino di miele

Preparazione

avocado-salsa-pesce

Pulite gli avocado e tagliateli a pezzi, poi frullateli nel mixer insieme all’aglio, al succo di lime (o del limone), unite peperoncino, sale, senape, miele e olio extravergine di oliva, frullate bene tutto fino ad avere una cremina liscia e omogenea.

A questo punto dovete pulire il cipollotto e tagliarlo a rondelline sottilissime, mescolate bene tutto e poi, se occorre, aggiustate di sale e di peperoncino.

Questa salsa si presta ad essere servita con il pesce bollito al vapore, con delle quenelle di polpo o di calamari, ma anche per intingere gli ingredienti dell’insalata di mare.

Potete cambiare gli ingredienti a piacere, ad esempio diminuendo le spezie, soprattutto se la fate per la prima volta e non siete sicuri del sapore.

Foto | da Flickr di Migle

  • shares
  • Mail