Come preparare la marmellata di mandarini cinesi con il Bimby

Ecco la ricetta semplicissima per realizzare in casa, con l'aiuto del Bimby, la marmellata di mandarini cinesi

Ho preparato diverse marmellate da quando ho scoperto la mia passione per la cucina, ma non mi ero ancora mai cimentata nella realizzazione di quella di mandarini cinesi. Approfittando dell'aiuto del Bimby mi sono buttata scoprendo una preparazione davvero sfiziosa. Questi piccoli frutti, noti anche sotto il nome di kumquat, sembrano delle vere e proprie arance ma in miniatura. Sono caratterizzati da una scorza piuttosto dolce mentre la polpa si presenta aspra al palato, ecco perchè la quantità di zucchero prevista nella ricetta è piuttosto alta.
mandarini cinesi

Questo è il periodo ideale per preparare un'ottima marmellata di mandarini cinesi. Una volta pronta si conserva nei vasetti sterilizzati per diversi mesi, rappresentando così anche una valida idea regalo per Natale, non sottovalutatela. La ricetta proviene da quì, mentre altre che vi consiglio sono quella dei mandarini cinesi canditi e la marmellata di mandarini.

Ingredienti

750 gr di mandarini cinesi
550 gr di zucchero

Preparazione

Lavare accuratamente i mandarini cinesi, quindi tagliarli a metà ed eliminare con pazienza tutti i semini. Adesso trasferirli nel boccale del Bimby e azionare per 30 secondi a velocità 6 quindi unire lo zucchero e cuocere per 30 minuti a 90 °C velocità 2-3. A fine cottura controllare lo consistenza, nel caso in cui dovesse risultare ancora poco densa prolungare di qualche minuto. Travasare, ancora calda, all'interno dei vasetti di vetro sterilizzati, avvitare bene i tappi e fare raffreddare da capovolti.

Foto | CoCreats

  • shares
  • Mail