Ecco la pasta con cime di rapa e vongole con la ricetta facile

Primo piatto di pesce semplice e gustoso; ecco come preparare la pasta con cime di rapa e vongole

Un primo piatto di recente scoperta, adocchiato durante una puntata dei Menù di Benedetta e corteggiato qualche tempo prima di essere da me realizzato, è la pasta con cime di rapa e vongole. A dire la verità un abbinamento al quale non avrei mai pensato ma che, una volta assaggiato mi ha letteralmente conquistata: il sapore che non ti aspetteresti.

pasta con cime di rapa e vongole

Ecco la pasta con cime di rapa e vongole con la ricetta facile

La pasta con cime di rapa e vongole richiede l'utilizzo di materie prime freschissime. Procuratevi delle vongole appena pescate presso il vostro pescivendolo di fiducia (evitate quelle surgelate) e delle cime di rapa gustose. Trattandosi di un primo semplice risentirà positivamente della qualità degli ingredienti. Si tratta altresì di un piatto a base di pesce tutto sommato economico, non sottovalutatelo. Provate anche la pasta con le vongole e i ceci e la pasta alle cime di rapa con la ricetta originale.


Ingredienti

320 gr di spaghetti o linguine
400 gr di vongole
1 kg di cime di rapa
pomodorini qb
origano qb
olio extra vergine di oliva
peperoncino

Preparazione

Sbollentare i pomodorini in acqua bollente dopo averli lavati quindi scolarli e spellarli. Disporli sulla placca del forno rivestita di carta forno, condirli con sale e olio e passarli in forno caldo per 4-5 minuti. Adesso lavare le cime di rapa e scottarle in acqua bollente quindi passarle in padella con olio ed aglio. Regolare di sale e pepe, quindi aggiungere anche le vongole precedentemente fatte aprire in un tegame e poi anche i pomodorini. Fare insaporire bene quindi scolare gli spaghetti o (le linguine) cotti al dente dentro il tegame unendo, se necessario, un mestolo di acqua di cottura della pasta. Fare mantecare e servire.

Foto | Larry Hoffman

  • shares
  • Mail