La minestra di castagne e fagioli per le fredde sere invernali

Ecco un’altra ricetta per concludere la giornata con calore: la minestra di castagne e fagioli

La minestra di castagne e fagioli è una delle mie zuppe preferite in queste serate autunnali in cui c’è davvero bisogno di coccolarsi. Il connubio è quanto mai azzeccato: i fagioli sono un ingrediente fondamentale per qualsiasi minestra, inoltre la presenza delle castagne la rendono un piatto di stagione. Inoltre, questa zuppa è anche un piatto completo: i fagioli, infatti, essendo legumi, sono proteine, mentre le castagne, farinacei, danno il giusto apporto di carboidrati e quindi di energia.

minestracastagnefagioli

Ingredienti



    1 cipolla
    2 carote
    1 gambo di sedano
    trito aromatico a scelta
    8-10 castagne sbucciate
    1 scodella di fagioli borlotti sgranati
    acqua, olio e parmigiano grattato q.b.
    sale e pepe nero

Preparazione


Tritate finemente la cipolla, il sedano e le carote separatamente. Intanto in una pentola capiente scaldate un filo d’olio e appassitevi dentro la cipolla. Quando sarà dorata, unite il sedano, le carote e alla fine il trito aromatico e fate ammorbidire.

A questo punto aggiungete le castagne intere e appena scottate, quindi dopo 5 minuti anche i fagioli. Coprite con acqua a temperatura ambiente e portate a bollore, quindi proseguite la cottura aggiungendo acqua mano a mano che si assorbe. Aggiustate di sale e di pepe.

Una volta cotta, scodellate la zuppa, completate i piatti con un filo d’olio a crudo e una generosa polverizzata di parmigiano, quindi servite calda.

Foto | Domitilla Ferrari

  • shares
  • Mail