Ecco il cavolfiore alla curcuma per un contorno sfizioso

Ecco un contorno a base di cavolfiore semplice ma originale: provatelo in padella alla curcuma

Tra gli ortaggi del periodo c'è anche lui, il cavolfiore. Sorvolando sul poco piacevole odore rilasciato dallo stesso durante la sua cottura, è uno di quegli alimenti che mangerei ogni giorno. Lo trovo ottimo nelle vellutate e come condimento per la pasta, ma soprattutto nella realizzazione delle frittelle ed infine di contorni semplici ma gustosi. E' questo il caso del cavolfiore alla curcuma, pietanza semplice adatta per accompagnare secondi piatti di diverso tipo, uova comprese.

Ecco il cavolfiore alla curcuma per un contorno sfizioso

La spezia che si ricava dalla pianta della curcuma, caratterizzata da un colore giallo dorato, contiene numerose componenti, tra queste la più importante è sicuramente la curcumina, ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo: per assimilarle al meglio, però, l'ingerimento della curcuma dovrebbe essere accompagnato da un po’ di pepe o un grasso come l'olio di oliva, in questo caso. Provate anche la vellutata di cavolfiore con la ricetta semplice e il cavolfiore gratinato da preparare con il Bimby.

Ingredienti


1 cavolfiore
curcuma qb
1 pizzico di pepe
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione

Pulire bene il cavolfiore, dividerlo in cimette e farlo lessare per qualche minuto in acqua bollente salata, dovrà risultare al dente. Adesso in un tegame versare dell'olio insieme allo spicchio di aglio, una volta imbiondito unire il cavolfiore scolato, il sale, la curcuma ed il pepe. Fare insaporire bene facendo saltare il tutto in padella. Una volta pronto spegnere la fiamma e fare riposare qualche minuto, quindi servire ancora caldo.

Foto | liz west

  • shares
  • Mail