Come fare le stelline di frolla salata per Natale

Belle da vedere appese all’albero di Natale e buone da mangiare: le stelle di frolla salata

Il conto alla rovescia verso il Natale – la festa più buona che c’è – è quasi finito e se non l’avete ancora fatto è giunto il tempo di decorare l’albero di Natale! Tra mille addobbi dolci di cui possediamo già la ricetta, quest’anno abbiamo pensato a una leccornia salata che troverete oggi dietro lo sportellino del nostro calendario dell’Avvento e da qui migrerete subito su un ramo dell’albero: le stelline di frolla salata da farcire con gorgonzola e speck! I colori del Natale ci sono tutti: c’è il rosso dello speck e il bianco dei cristalli di neve, che in realtà qui sono cristalli di sale grosso… se le appenderete con un nastrino dorato, sull’albero verde il gioco sarà fatto.

Stelline di frolla salata

Ingredienti



    250 g di farina
    75 ml di panna fresca
    100 g di burro freddo a pezzetti
    1 tuorlo
    2 cucchiaini di lievito per torte salate
    2 cucchiaini di sale
    200 g di speck a fetta larga e spessa
    ½ panetto di gorgonzola saporito
    sale grosso q.b.

Preparazione


Nel mixer fate andare la farina setacciata, il lievito e il sale; solo in un secondo momento e con il mixer in funzione, aggiungete anche il burro, la panna e per finire il tuorlo. Si sarà formata a questo punto una pasta bella compatta che avvolgerete nella pellicola e farete riposare per una mezz’ora.

Per ingannare l’attesa, tagliate delle stelline di speck utilizzando il tagliabiscotti a forma di stella che userete anche per la pasta e mettetele da parte.

Trascorso il tempo, stendete la pasta in una sfoglia spessa 3-4 mm, e da questa ricavate con lo stampino delle stelline sulla cui superficie poserete a mano dei cristalli di sale grosso. Su metà delle stelline (dalla parte dove non c’è il sale) spalmate il gorgonzola a fare da collante, coprite con una stella di speck e poi con un’altra stella a chiudere.

Praticate al centro delle stelline farcite un foro per il nastrino e cuocetele sulla leccarda del forno a 170° per circa 20 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail