Come fare la charlotte natalizia al mandarancio

Ecco la ricetta di un dolce perfetto da servire a Natale; provate la charlotte al mandarancio, unica nel suo genere

Conoscerete tutti la charlotte, un dolce sontuoso di origine francese caratterizzato da un ripieno di crema a scelta racchiuso in un involucro di savoiardi o altro ingrediente che si presti a proteggere l'interno godurioso. Viene da se che le charlotte rappresentino un dolce perfetto da servire in occasioni festive. Quella che vi propongo oggi, ad esempio, è la charlotte natalizia al mandarancio. Ho trovato la ricetta sul web, ma ho deciso di apportare una serie di modifiche per personalizzarla secondo i miei gusti.

Come fare la charlotte natalizia al mandarancio

Al posto del pandoro previsto dalla versione originale, ho optato per del pan di spagna che ho poi tagliato a fette ed irrorato con uno sciroppo di acqua, zucchero e succo di agrumi. Ai mandaranci ho anche aggiunto delle arance, che trovo conferiscano un aroma ed un profumo più decisi. Per quanto riguarda la decorazione sbizzarritevi con ciuffi di panna montata e tanta frutta fresca e colorata come ribes, fichi e spicchi di mandarino ricoperta di gelatina. A questo proposito vi consiglio anche la ricetta della charlotte classica e di quella ai fichi.


Ingredienti


1 pan di spagna piccolo a fette
o 1 confezione di savoiardi
succo e scorza di 2 mandaranci
succo e scorza di un'arancia
250 ml di latte
250 ml di panna fresca
3 tuorli
75 gr di zucchero
10 gr di gelatina in fogli
Per lo sciroppo:
50 gr di zucchero
50 ml di acqua
50 ml di succo di mandarancio
qualche scorza di arancia
1 cucchiaio di Amaretto di Saronno

Preparazione


Versare in un pentolino l'acqua ed il succo dei mandaranci e dell'arancia per preparare lo sciroppo. Unire lo zucchero e la scorza intera e portare a bollore. Raggiunto il punto di ebollizione fare sobollire per circa 5 minuti, quindi spegnere la fiamma, unire il liquore e fare raffreddare. Adesso mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda. Nel frattempo lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire quindi il latte fatto scaldare a parte con le scorze degli agrumi a filo, e tenere sulla fiamma fino a quando sarà giunto a bollore. Allontanare dal fuoco ed unire la colla di pesce strizzata, mescolando bene per farla sciogliere completamente. Fare raffreddare. Montare la panna a neve e unirla delicatamente al composto di latte e tuorli. Tagliare il pan di spagna a fette, rivestire uno stampo da charlotte quindi irrorarle con lo sciroppo. Adesso farcire con la crema e coprire con le fette di pan di spagna rimaste, irrorando anche queste con lo sciroppo. Premere leggermente quindi trasferire lo stampo in frigo e tenerlo all'interno per almeno 2 ore. Sformare il dolce sul piatto da portata e decorarlo a piacere con frutta fresca, gelatina e ciuffi di panna montata.

Foto | Amy Ross

  • shares
  • Mail