Il flan natalizio di carciofi e ricotta con la ricetta sfiziosa

Una ricetta di Natale gustosa e adatta anche ai vegetariani

A seconda di come concepite la cena o il pranzo di Natale, potete giocarvi questo deliziosissimo flan di carciofi e ricotta come un delicato antipasto oppure come un sostanzioso contorno. È certamente una ricetta adatta anche ai vegetariani, ma se state pensando quando inserirla, se alla cena della vigilia o al pranzo del 25, il mio personalissimo consiglio è abbinarla a un pasto di carne, quindi per il giorno. La preparazione, infatti, è sì, a base di verdura, ma la presenza della ricotta che è un prodotto ovino dal sapore deciso a me convincerebbe poco in un contesto di pesce. Ma ripeto, sono gusti!

flancarciofiricotta

Ingredienti



    400 g di carciofi
    100 g di ricotta di pecora
    4 dl di besciamella
    30 g di burro
    4 uova
    20 g di pangrattato
    150 g di parmigiano grattugiato
    1 limone, il succo
    sale e noce moscata q.b.

Preparazione


Mondate

i carciofi privandoli delle punte esterne più dure e spinose e del gambo, poi tagliateli a metà, togliete la ‘barba’ e affettateli sottilmente conservandoli man mano in acqua acidulata con il succo di limone affinché non anneriscano.

In un tegame sciogliete 10 g di burro e rosolatevi i carciofi finché non saranno teneri; nel frattempo raccogliete la besciamella in una ciotola, unite la ricotta lavorandola con un cucchiaio di legno, poi una presa di sale e le uova. Insaporite con una grattata di noce moscata e con il parmigiano grattugiato, poi unite il pangrattato e i carciofi.

Versate il composto in uno stampo da flan o in stampini individuali (comunque imburrati fino ai bordi) e infornate a 190° per circa mezz’ora, poi sfornate e fate stiepidire per qualche minuto prima di sformare e servire.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail