Il caramello salato da preparare con la ricetta facile

Il caramello salato rappresenta una salsa dolce da provare almeno una volta nella vita. Dai molteplici utilizzi, scopriteli tutti continuando a leggere

Da tanto tempo mi ero prefissata di provare il caramello salato, riponendo in questa dolce preparazione grandi aspettative, che non sono state disattese. Si tratta di una salsa molto densa, cremosa, preparata a base di zucchero caramellato con l'aggiunta di panna calda e di burro morbido oltre che un pizzico di sale la quale, una volta pronta, effettua un richiamo irresistibile sui più golosi. Il caramello salato prevede una serie di utilizzi: può essere impiegato all'interno dell'impasto di torte e biscotti, come ripieno di accattivanti cioccolatini ed ancora come completamento di numerosi dolci al cucchiaio o semplicemente come topping.

caramello salato

Inutile dire come quel pizzico di sale aggiunto alla salsa faccia la differenza, esaltando in maniera insuperbile la dolcezza del caramello e rendendolo ancora più sfizioso. La ricetta che vi propongo, e che porta la firma di Luca Montersino, prevede l'utilizzo dello zucchero di canna, molto più adatto, a mio avviso, rispetto quello semolato. Provate anche il caramello mou e l'ananas alla piastra con caramello speziato.

Ingredienti

90 gr di zucchero grezzo di canna
25 gr di panna liquida fresca
175 gr di burro morbido
25 grammi di zucchero muscovado

Preparazione

Versare in un pentolino su fiamma bassa lo zucchero, poco per volta, e tenerlo sopra il fornello fino a che diventa liquido ed assume un colore bruno. Fare scaldare la panna a parte, quindi unirla a filo all'interno del pentolino con il caramello mescolando bene con una frusta. Portare il composto ad ebollizione ed unire il sale ed il burro tagliato a cubetti. Continuare la cottura fino ad ottenere un caramello di colore scuro e denso.

Foto | joy

  • shares
  • Mail