L'aragosta alla Catalana con la ricetta da fare a Natale

Un antipasto raffinato a base di pesce per Natale, semplice ma d'effetto. Provate l'aragosta alla Catalana

L'aragosta alla catalana, ricetta proveniente dalla tradizione sarda, altro non è che un antipasto molto semplice, fatto di pochi e comuni ingredienti, che vede come protagonista assoluto tale apprezzato crostaceo, il quale in alcune varianti può essere sostituito dall'astice. Come appena accennato il piatto si compone di poco: delle cipolle rosse e dei pomodori. Anche rispetto questi ultimi si potrà decidere di optare per quelli classici o di scegliere i pomodorini.

L'aragosta alla Catalana con la ricetta da fare a Natale

L'aragosta alla catalana può costituire sia uno sfizioso antipasto che un secondo piatto ricercato da inserire nel menù delle feste. Ottimo ad esempio per la cena della Vigilia o il pranzo di Natale. Il piatto va preferibilmente servito caldo il che non sarà un problema perchè, pulizia dell'aragosta a parte, la cottura non è poi così lunga non superando i 30 minuti. La ricetta proviene da quì. Altri piatti che potrebbero interessarvi sono l'aragosta in bellavista e la salsa di aragosta.

Ingredienti

1 aragosta
2 pomodori maturi
1 cipolla rossa di Tropea
olio extra vergine di oliva qb
succo di limone
sale e pepe


Preparazione

Legare bene l'aragosta, quindi lessarla in acqua bollente insieme a poco sale per circa 20 minuti. Nel frattempo preparare il condimento del piatto: versare in una ciotola l'olio, il succo di mezzo limone, il sale ed il pepe. Lavare i pomodori, tagliarli a cubetti e privarli dei semi. Affettare anche la cipolla. Scolare l'aragosta, eliminare le zampe, il carapece e gli scarti. Tagliare la polpa ottenuta a pezzetti e unire il condimento, i pomodori e la cipolla affettati. Servire calda.

Foto | Jan Smith

  • shares
  • Mail