Il carrè di maiale al forno con patate per il pranzo di Natale

In cerca di un secondo ricco e scenografico da servire a Natale? Ecco come si prepara il carrè di maiale al forno con patate

Il carrè di maiale al forno con patate è un piatto altamente scenografico nonostante la, tutto sommato, facilità di preparazione. Risulta adatto così al pranzo delle feste, come quello di Natale. Il segreto del suo successo sta sicuramente nel suo aspetto: rivolgetevi al vostro macellaio di fiducia per ottenere un carrè impeccabile, anche nella forma. Per quanto riguarda la sua preparazione, che in realtà non richiede chissà quali accorgimenti, dovrete mettere in conto i tempi di cottura, che sono abbastanza lunghi.

carrè di maiale al forno

Le patate andranno unite solo a metà cottura. Tagliatele a pezzi non troppo piccoli per evitare che si spappolino irrimediabilmente ed assicuratevi che cuociano completamente e non si secchino unendo, se necessaria, poca acqua calda. Il carrè di maiale al forno con patate rappresenta un ricco ed appagante secondo piatto completo di contorno. Nel caso in cui vogliate abbinare delle verdure potreste optare per dei cavoletti di Bruxelles alla birra o delle carote in agrodolce con aceto balsamico.

Ingredienti

1 pezzo da circa 1,5 kg di carrè di maiale con l'osso
1-2 spicchi di aglio
rosmarino e salvia
sale qb
olio di oliva
200 ml di vino bianco
poco brandy
4 patate

Preparazione

Fare preparare dal macellaio un pezzo di carne di maiale con le costate già pulite. Avvolgerle nella carta stagnola in modo che non si brucino durante la cottura e legare il pezzo di carne con lo spago quasi fosse un arrosto. Tritare insieme l'aglio, il rosmarino e la salvia e, dopo avere unito anche del sale, utilizzare il trito ottenuto per massaggiare la superficie della carne. Adesso versare nella teglia dell'olio e farlo scaldare sul fornello quindi unire la carne e farla rosolare bene per "sigillarla" su ogni lato, ma senza infilzarla. Sfumare con il brandy, unire un bicchiere di acqua e cuocere in forno a 200° per 45 minuti. Trascorso questo tempo unire le patate precedentemente sbucciate e tagliate a pezzi non troppo piccoli condendole con dell'olio, del sale ed uno spicchio di aglio. Bagnarle con del vino e cuocere ancora per 45 minuti. Se necessario, durante la cottura, unire poca acqua calda.

Foto | Ray Moody

  • shares
  • Mail