La ricetta con avanzi di torta al cioccolato

Cosa fare con gli avanzi di una torta al cioccolato? Ecco delle idee semplici ma golose

Tra i tanti avanzi delle feste, strano a dirsi ma vista l'abbondanza di cibo sicuramente possibile, potrebbero esserci anche delle torte. Cosa fare con quella al cioccolato? Nel caso in cui non abbiate intenzione di mangiarla inzuppandola nel latte ecco di seguito qualche consiglio utile per riciclarla in maniera semplice e golosa.

Torta al cioccolato

Una prima soluzione consiste nell'impastarla da sbriciolata con della marmellata, della nutella o altra crema a piacere (ottima ad esempio quella di nocciole o di pistacchi) e poi, una volta ottenuto un composto omogeneo e modellabile ricavarne delle palline da intingere nel solo cioccolato fuso o anche nella granella di frutta secca, o torrone tritato grossolanamente. Quì un esempio di come si possano preparare i cake pops.

La torta al cioccolato può anche essere utilizzata, dopo essere stata tagliata a fette, come base per uno strepitoso tiramisù. Ponetela a strati, dopo averla imbevuta nel caffè, all'interno di una pirofila ed intervallatela con della crema al mascarpone. In alternativa potreste ottenere un dolce diverso utilizzando una crema al latte o all'arancia, al caramello o ancora al cioccolato, dopo averla imbevuta con dello sciroppo di acqua e zucchero.

Utima soluzione consiste nell'utilizzarla all'interno di dolci al cucchiaio improvvisati. Provate a tagliarla a cubetti ed inserirla all'interno di coppe piene di crema con l'aggiunta di gocce di cioccolato, frutta secca intera, marrons glaces o tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisca, quindi decorate in superficie con delle scaglie di cioccolato ed una spolverata di cacao amaro in polvere o di zucchero a velo, et voilà: pronto per l'assaggio.

Foto | Diego

  • shares
  • Mail