La ricetta del risotto pasquale e come presentarlo in tavola

Ecco come preparare un favoloso risotto pasquale con crema di carciofi e pancetta croccante


Il risotto è uno dei classici piatti delle grandi occasioni, un primo buonissimo e versatile che si presta ad essere servito in tanti modi e tanti gusti diversi. Ecco la ricetta di un risotto pasquale fatto con una crema di carciofi e la pancetta croccante, un piatto buono e molto semplice che potete preparare anche all’ultimo momento.

Ingredienti


    350 gr di riso
    2 cipolle bionde
    150 gr di pancetta dolce
    Sale
    Pepe
    Mezzo bicchiere di vino bianco
    Brodo vegetale
    4 carciofi
    50 gr di parmigiano grattugiato
    30 gr di burro

Preparazione

risotto-carciofi

Pulite i carciofi e ricavate i cuori, togliete la barbetta interna e poi tagliateli a spicchi, man mano mettete tutto in acqua e succo di limone in modo da non farli annerire. Prendete una padella e mettete una cipolla tritata, un po’ di olio e il sale, fate soffriggere e poi mettete i carciofi, saltate tutto insieme e coprite con il brodo. Cuocete per circa 20 minuti e poi frullate tutto con il minipimer in modo da avere una crema omogenea.

In un tegame mettete l’olio e l’altra cipolla tritata, fate soffriggere per qualche minuto e poi aggiungete il riso e fatelo tostare per un minuto, bagnate con il vino bianco e fatelo a evaporare. Portate il riso a cottura aggiungendo man mano altro brodo in modo da avere una cottura uniforme. A metà cottura aggiungete la crema di carciofi e amalgamate bene tutto. A fine cottura mantecate con burro e parmigiano e aggiustate di sale e pepe, mescolate bene e poi fate riposare per qualche minuto.

Tagliate la pancetta a fettine sottili, tostatela in padella e poi tagliatene metà a striscioline. Mettete le striscioline nella pentola e mescolate, la pancetta rimasta la potete servire sul risotto.

Foto | da Pinterest di Sara Busse

  • shares
  • Mail