La ricetta del liquore alla liquirizia fatto in casa

Come si prepara il liquore alla liquirizia? Ecco la ricetta per poterlo realizzare con semplicità anche a casa.

Il liquore alla liquirizia è un digestivo molto goloso che può essere servito a fine pasto: molto spesso ci viene proposto anche nei ristoranti e rimaniamo deliziati dal suo sapore unico. Lo sapete che possiamo realizzarlo anche in casa? La ricetta è davvero molto semplice e, a differenze di altri liquore che hanno un "tempo di riposo" decisamente più lungo, sappiate che il liquore alla liquirizia o liquirizino come viene comunemente chiamato è già pronto per essere consumato dopo un mesetto.

Ecco, allora, come si prepara a casa la ricetta del liquore alla liquirizia.

liquore alla liquirizia

Ingredienti del liquore alla liquirizia


    200 grammi di liquirizia a pezzi
    1 litro di acqua
    750 grammi di zucchero
    600 ml di alcol a 95 gradi

Preparazione del liquore alla liquirizia

Mettete 500 ml di acqua in un pentolino e 500 ml in un altro pentolino.

Al primo aggiungete la liquirizia a pezzi cuocendo a fuoco basso e mescolando finché non si scioglie.

Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Nell'altro pentolino mettete lo zucchero e fatelo sciogliere mescolando di continuo.

Quando lo zucchero inizia a sciogliersi, spegnete e mescolate, per poi far raffreddare il tutto.

Quando sono freddi, unite i due sciroppi, mescolandoli con cura.

Aggiungete l'alcol e mescolate di nuovo.

Versate il liquore in una bottiglia e fatela riposare in luogo buio, agitandola di tanto in tanto.

Il liquore alla liquirizia potrà essere bevuto dopo un mesetto, non prima.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail