I maltagliati con funghi chiodini, la ricetta del primo di stagione

Veloce, facile, ma d’effetto: ecco i maltagliati ai funghi chiodini

Maltagliati ai chiodini

I maltagliati ai funghi chiodini sono uno primo piatto che vi tornerà sempre molto utile: la facilità di questa ricetta e la sua velocità di preparazione li rendono adatti al menu di tutti i giorni, ma se volete includerli in una cena anche importante, vedrete che nessuno ospite resterà deluso… potete provare anche la versione bianca senza pomodorini, ma secondo me perde un po’.

Ingredienti



    350 g di maltagliati
    500 g di funghi chiodini
    100 g di pomodorini
    2 spicchi d’aglio
    1 mazzetto di prezzemolo
    olio e sale q.b.

Preparazione


Mondate per bene i funghi

, eliminate i residui di terra e strofinateli con un panno umido facendo attenzione a non romperli. In una casseruola dai bordi bassi fate imbiondire l’aglio sbucciato e schiacciato, poi unite i funghi e fateli saltare; a metà cottura anche i pomodorini lavati, asciugati e tagliati in 4 spicchi. Aggiustate di sale.

Nel frattempo scolate la pasta al dente e tuffatela nella padella, fate amalgamare, cospargete con prezzemolo tritato finemente, fate andare ancora un minuto e servite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail