La ricetta della torta leggera per la prima colazione

torta leggera

La prima colazione,così come sottolineano gli esperti, è uno dei pasti più importanti della giornata. Serve a fornire le energie necessarie per affrontare gli impegni quotidiani e aiuta a non arrivare a pranzo troppo affamati, con il conseguente rischio di grandi abbuffate. Non è necessario però strafare e per una colazione sana e gustosa una buona proposta è questa torta leggera.

A renderla più leggera del solito l'aggiunta di due vasetti di yogurt che permettono di dimezzare la quantità di grassi, l'olio di semi in particolare, previsti solitamente. Quella che ne viene fuori, oltre ad essere una torta squisita per la colazione, è anche una base perfetta da arricchire a piacere con la frutta. Unite delle mele o delle pere a cubetti, ad esempio. Ecco la ricetta della torta leggera per la prima colazione.

Ingredienti

2 vasetti di yogurt bianco da 125 gr ciascuno
3 vasetti di farina 00
1 vasetto e 1/2 di zucchero
1/2 vasetto di olio di semi
2 uova
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone


Preparazione


Versare in una ciotola le uova insieme allo zucchero e montare bene il tutto fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire adesso lo yogurt e l'olio di semi intervallandoli con la farina setacciata con il lievito, il sale e la scorza di limone grattugiata. Mescolare bene per evitare la formazione di grumi, quindi versare il composto ottenuto in uno stampo tondo imburrato ed infarinato. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti. Sfornare, fare raffreddare e servire tagliata a fette.

Foto | karin dalziel

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: