Il condimento per i ravioli in bianco

In cerca di idee sul possibile condimento per i ravioli in bianco? Provate questo, a base di funghi: non lo lascerete più

Il condimento per i ravioli in bianco

Voglia di portare in tavola un gustoso piatto di ravioli ma allo stesso tempo di evitare il sugo di pomodoro? Non sempre le alternative sono così scontate, e spesso finiamo per ripiegare per i soliti classici burro e salvia.

Siete in cerca di un condimento per ravioli in bianco semplice da realizzare, con ingredienti comuni e pronto in pochi minuti? Allora vi suggerisco di provare questo, a base di funghi, con il quale i ravioli in bianco non saranno mai stati tanto gustosi.

Con la stessa ricetta potrete realizzare anche i ravioli in bianco al forno, semplicemente trasferendoli, una volta conditi, in una pirofila nella quale farli gratinare per qualche minuto sotto il grill, magari cosparsi con abbondante parmigiano grattugiato, pronto a regalare una crosticina invitante: più semplice di così!

Vi lascio al nostro suggerimento su come condire i ravioli, realizzatelo alla prima occasione ed arricchitelo, di volta in volta, con ingredienti a piacere, quali ad esempio la salsiccia e/o i piselli.

Ingredienti


500 gr di ravioli
300 gr di funghi misti
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
grana grattugiato
prezzemolo fresco

Preparazione

Affettare molto sottilmente i funghi. Mettere a dorare uno spicchio di aglio in poco olio, quindi unire i funghi appena tagliati. Regolare di sale e pepe, unire del prezzemolo tritato e portare a cottura per circa 10-15 minuti su fiamma bassa. Una volta pronto spegnere la fiamma. Fare cuocere i ravioli e scolarli nel tegame precedente. Fare insaporire con del grana e servire subito, ben caldi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail