La ricetta del ciambellone senza glutine per la colazione

La ricetta facile e veloce del ciambellone senza glutine, un dolce per la colazione che mette tutti d'accordo e che si può farcire e decorare con zucchero a velo o nutella.

ciambellone senza glutine

Il ciambellone senza glutine è un dolce per la colazione buonissimo e semplice che potete preparare in pochissimo tempo. Il ciambellone senza glutine è pensato per i celiaci e gli intolleranti al glutine ma va benissimo per tutti, quindi potete servirlo a tutta la famiglia o ai vostri amici senza alcun problema. Le ricette con le farine senza glutine vanno scelte con attenzione, non basta sostituirla con una senza glutine e basta, bisogna capire quale si adatta meglio, in questo caso potete utilizzare l’amido di mais, amido di patate e farina di mandorle, in modo da avere un dolce molto soffice e saporito, in alternativa vanno benissimo i mix senza glutine già pronti che sono disponibili in base al tipo di preparazione (lievitati, pane, biscotti, torte ecc).

Ingredienti


    220 ml di latte intero
    2 uova
    250 gr di mix di farina senza glutine (oppure 150 gr di amido di mais, 50 gr di fecola di patate e 50 gr di farina di mandorle)
    170 gr di zucchero
    100 ml di olio di semi delicato
    1 bustina di lievito senza glutine per dolci
    Scorza grattugiata di arancia e/o limone
    mezzo cucchiaino di sale

Preparazione


Montate le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche, poi unite l’olio di semi a filo e continuate a montare fino ad avere un composto gonfio e soffice.

Unite la scorza grattugiata di arancia e limone e mezzo cucchiaino di sale, poi incorporate il mix di farina senza glutine setacciato con il lievito senza glutine. Mescolate tutto con le fruste elettriche in modo da avere un impasto cremoso e senza glutine.

Imburrate e infarinate (sempre con il mix senza glutine) uno stampo per ciambelle e versate il composto. Cuocete il ciambellone senza glutine in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti, prima di sfornare fate la prova dello stecchino per accertarvi che il dolce sia ben cotto.

Potete decorare il ciambellone con lo zucchero a velo (controllate che sia presente nel prontuario) oppure fatelo voi in casa: vi basterà tritare il normale zucchero bianco o di canna nel mixer.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail