La crema di cachi con panna per il dessert di fine pasto

In cerca di un dolce goloso da gustare al cucchiaio? Ecco la crema di cachi con panna: semplice e versatile

La crema di cachi con panna per il dessert di fine pasto

La crema di cachi e panna è una delle ricette più semplici da poter realizzare con i frutti di stagione. Non prevede altro che di frullare la polpa dei cachi ed amalgamarla, con altri pochi ingredienti, alla panna montata dando vita ad un dessert da gustare al cucchiaio facile e veloce, versatile e adatto a proporre un dolce goloso ma alla portata di tutti.

Il bello della crema di cachi con panna sta nel fatto di essere versatile quanto mai. Potrete, ad esempio, porla all'interno di coppette di vetro e sormontarla con degli amaretti sbriciolati o delle mandorle tritate, oppure usarla come farcia per tartellette o bignè: qualunque sia l'impiego che vogliate farne provatela almeno una volta, ne rimarrete piacevolmente colpiti.

Ingredienti

2 cachi grandi e maturi
200 gr di crema pasticcera
150 ml di panna
1 cucchiaio di rum
cannella qb
1 pizzico di sale

Preparazione

Ricavare dai cachi la polpa e frullarla bene quindi unirla alla crema pasticcera mescolando bene fino a quando risulta completamente amalgamata. Adesso aggiungere il liquore, la cannella ed il sale e completare con la panna montata, incorporandola al composto ma facendo in modo che non si smonti. Trasferire la crema in una ciotola apposita e conservarla in frigo fino al momento dell'utilizzo.

  • shares
  • Mail