Quali sono le specialità gastronomiche di Sanremo?

I piatti della tradizione della città di Sanremo: scopriamoli insieme in occasione dell'inizio del celebre Festival canoro

Quali sono le specialità gastronomiche di Sanremo?

Sanremo 2019 è alle porte, ma lo sapete già: le conferenze stampa su concorrenti, canzoni in gara e duetti non sono di certo mancate. Al di là del Festival della canzone italiana, la città vanta una serie di piatti tipici che sarebbe bene conoscere e magari gustare, se in vacanza nel famoso comune italiano.

Che ne dite di cogliere l'occasione per scoprire le specialità gastronomiche di Sanremo?

Specialità gastronomiche di Sanremo



  • Sardenaira. Una fragrante focaccia ligure tipica della città di Sanremo, condita con pomodori, acciughe, capperi e olive.
  • Stoccafisso brandacujun. Come è facile immaginare, la cucina ligure si basa su ingredienti semplici e sui frutti del mare. Parecchi sono i piatti a base di pesce, come questo, nel quale lo stoccafisso - mantecato - è accompagnato da patate, olive taggiasche ed olio extra vergine di oliva.
  • Torta verde. Si tratta di una torta salata con un ripieno di riso e verdure di stagione (ottima è con le zucchine). A custodire la farcia è una sfoglia sottile sostituibile, in casa, dalla comune sfoglia.
  • Buridda. Al pari del famoso cacciucco, la buridda altro non è che una saporita zuppa di pesce tipica della cucina sanremese e ligure in genere. Uno di quei piatti da provare assolutamente se in città.
  • Trenette al pesto. Non ha bisogno di presentazioni la pasta al pesto di basilico. Il gustoso condimento ligure si utilizza diffusamente in tutta la Penisola. A Sanremo è d'obbligo ordinarla.
  • Pansoti ripieni di borragine. La pasta fresca ripiena è tra le chicche della cucina sanremese così come di quella dell'intera regione. I ravioli ripieni di borragine conditi con il pesto sono un must.
  • Coniglio con le olive. Si realizza con le olive taggiasche (tipiche del territorio) questo secondo piatto a base di coniglio accompagnato da noci, timo, alloro, rosmarino ed innaffiato con il Vermentino.
  • Torta de ciavai. Dietro tale misterioso nome si nasconde un dolce particolarmente ricco aromatizzato con curaçao e a base di zabaione e panna montata. Pura goduria.
  • Baci di Sanremo. Deliziosi alla sola vista, si tratta di due biscotti a base di pasta di nocciole tenuti insieme da una deliziosa mousse al cioccolato. Impossibile resistere.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail