Pesche sciroppate ripiene di gelato, la ricetta veloce

Un dolce pronto in 5 minuti perfetto da servire come dessert di fine pasto per stupire i propri ospiti

Pesche sciroppate ripiene di gelato, la ricetta veloce

Le pesche sciroppate ripiene di gelato, una ricetta super veloce per un dessert pronto in 5 minuti, rappresentano la soluzione adatta in tutta una serie di occasioni. Sono perfette, infatti, per la merenda dei bambini o per la fine dei pasti, anche quelli più raffinati: basterà curare al massimo la loro presentazione rendendole sicuramente più eleganti anche alla vista.

Così come le pesche sciroppate ripiene alla piemontese, di amaretti e cioccolato o di ricotta, anche queste vanno a ruba. La sola differenza sta nell'assenza di cottura: se accendere il forno in estate non vi alletta, allora è la ricetta che fa per voi.

Le pesche sciroppate ripiene di gelato sono particolarmente versatili: scegliete il gusto di gelato preferito per farcirle, e il topping desiderato per completarne la decorazione. Una variante? Le pesche sciroppate con crema e amaretti, da annotare!


Ingredienti


4 pesche sciroppate
biscotti amaretti qb
miele qb
gelato alla crema qb

Preparazione

Predisponete le pesche sciroppate, già tagliate a metà, su un vassoio. Raccogliete un cucchiaio del loro succo e trasferitelo in una padella con 2 cucchiai colmi di miele. Fate scaldare per rendere il tutto più fluido. Tritate grossolanamente i biscotti amaretti e teneteli da parte.

Adesso, con l'apposito strumento, ricavate 8 palline di gelato. Ponetele sulle metà pesche sciroppate disposte sul vassoio e completate con la granella di amaretti e con lo sciroppo di succo di pesche e miele tenuto da parte. Servite subito.

Photo | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail