Come preparare le patate all'indiana con la ricetta veloce

Un contorno speziato e piccante proveniente dalla cucina indiana: provate queste patate per un pranzo o una cena diversi dal solito

Non c'è niente da obiettare, le patate rimangono pur sempre uno degli ortaggi più utilizzati in cucina per la realizzazione delle più svariate pietanze. Chi non abbia voglia di proporre, per l'ennesima volta, quelle fritte o cotte in forno, potrà ricorrere alle patate all'indiana. Attenzione però: si tratta di un piatto molto speziato e piccante, adatto ai soli amanti del genere; accertatevi che possa risultare gradito ai vostri invitati, nel caso in cui non ne conosciate bene i gusti.

Come prepaare le patate all'indiana con la ricetta veloce

Le patate all'indiana sono ideali per accompagnare secondi a base di carne così come di pesce, ma non troppo elaborati. Le patate così preparate, infatti, sono caratterizzate da un sapore definito e piuttosto deciso e andrebbero a contrastare con un arrosto, ad esempio. La ricetta proviene da quì, mentre sullo stesso genere vi consiglio di provare le patatine piccanti al formaggio. Sempre dalla cucina indiana, invece, proviene la ricetta di questo risotto allo zafferano.

Ingredienti

500 gr di patate novelle
1 cucchiaino di semi di cumino
2 peperoncini secchi
1 cipolla tagliata a fettine sottili
2 cucchiai burro chiarificato
2 cucchiaini di curry
1 cucchiaino di semi di senape
1/2 cucchiaino di curcuma
15 gr di farina di cocco
sale

Preparazione

Lavare le patate, tagliarle a cubetti e metterle da parte. In una padella tostare il cumino ed i peperoncini, quindi unire la cipolla affettata e mezzo cucchiaio di burro chiarificato. Fare insaporire per circa un minuto su fiamma non troppo bassa. Trasferire quanto appena cotto nel mixer insieme a 2 cucchiai scarsi di acqua e tritare bene, fino ad ottenere una pasta omogenea. Fare fondere il burro rimasto in una padella e unire il curry ed i semi di senape, poi la pasta di spezie, le patate a cubetti, la curcuma, la farina di cocco e altri 3 cucchiai di acqua.
Regolare di sale, porre il coperchio, e cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Servire il piatto molto caldo.

Foto | Sankarshan Mukhopadhyay

  • shares
  • +1
  • Mail