Cime di rapa: le ricette per il contorno

Verdura particolarmente versatile, ecco tante ricette per il contorno a base di cime di rapa. Come resistere?

Cime di rapa: le ricette per il contorno

Le cime di rapa piacciono a molti. Protagoniste indiscusse di primi piatti della tradizione italiana (come non citare le famose orecchiette), vi stupiranno i contorni con le cime di rapa. Semplici, tutto sommato veloci, ma sempre ricchi di gusto e adatti per accompagnare secondi a base di carne, pesce ma anche formaggi e uova.


Diciamoci la verità: tale tipologia di verdura si presta particolarmente alla cucina vegetariana, e difatti sono tantissime le ricette vegetariane con le cime di rapa, come le cime di rapa alla napoletana, fatte saltare in padella con aglio, olio e peperoncino, secondo il più semplice dei procedimenti. Più saporite sono le cime di rapa affogate, che si realizzano con aceto di vino rosso e poco altro. Dal sapore rustico, ben si collocano nell'ambito di un menù autunnale.

Insuperabili sono, però, le cime di rapa in padella con acciughe, da preparare semplicemente aggiungendo qualche filetto di quelle sott'olio in padella per un risultato veramente sfizioso.


Più sostanzione sono di certo le cime di rapa in padella e salsiccia. Più vicine ad un secondo piatto, sono imperdibili e semplici da portare in tavola.
Per non farsi mancare niente ci sono poi le cime di rapa stufate con la ricetta pugliese, da insaporire con vino rosso e pomodorini, per la felicità di molti. Queste sono ottime per una cenetta poco impegnativa semplicemente accompagnate con una fetta di pane casareccio.

Pulire e tuffare le cime di rapa direttamente in padella è un gioco da ragazzi. Una volta cotte si può scegliere anche di cucinarle con la pasta: sbizzarritevi pure!

Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail