Il menù per la Festa della donna

Il menù sfizioso e goloso per la Festa della donna da preparare insieme alle vostre amiche.

menù per la Festa della donna

La Festa della donna è un’occasione perfetta per trascorrere una serata in allegria con le amiche più care e magari invitarle a cena! Il menù per la Festa della donna deve essere sfizioso e particolare, cercando di alternare piatti buoni e non eccessivamente pesanti con stuzzichini e preparazioni che non si preparano nella vita di tutti i giorni. Il classico menù per la Festa della donna dovrebbe avere come fil rouge il colore giallo, cioè quello della mimosa.

Menù per la Festa della donna 2019


  • Tartine di polenta al pepe rosa: un antipasto delizioso e semplice che potete fare con polenta e un ottimo lardo di Colonnata tagliato a fettine sottilissime.
  • Avocado toast con uovo in camicia: un piatto leggero, sfizioso e molto alla moda, da servire con l’uovo in camicia. Se volete fare delle tartine piccole potete mettere sopra un uovo di quaglia fritto.
  • Tagliatelle mimosa: buone e super golose. Le tagliatelle potete comprarle già pronte o farle in casa e condirle con un sughetto fatto con panna, curcuma e prosciutto. I tradizionalisti possono anche proporre dei semplici spaghetti alla carbonara.
  • Involtini di pollo al pistacchio: sono buonissimi, semplici e perfetti per ogni occasione. Potete prepararli in anticipo e poi cucinarli prima di servire, in modo che siano caldi e morbidi.
  • Patate al forno: un grande classico che non può mancare!
  • Torta mimosa: un dolce classico e sempre buonissimo che vi consigliamo di preparare con la ricetta originale, senza varianti più o meno creativi. È un dolce delizioso che si prepara una volta l’anno e vale la pena gustarlo per come è stato concepito.


  • shares
  • Mail